L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/03/2008 13:33:02

Lingua a carta geografica?

Salve, vorrei sapere se la cosiddetta "lingua a carta geografica", come mi hanno diagnositcato, si può curare. E' circa un anno che mi porto dietro questo fastidio. Inizialmente, mi si presentava ogni 15/20 gg, adesso invece non va più via, arrivando a coprire quasi metà lingua con bruciori non indifferenti. E' legata per caso a un fattore di difese immunitarie? In famiglia non abbiamo casi simili.
Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/04/2008

La lingua a carta geografica è una patologia ad etiologia ancora ignota. E' possibile una origine ereditaria, è associata frequentemente a Psoriasi .
Normalmente non necessita di terapia, ma nel suo caso le consiglio di evitare cibi speziati, aciduli, molto caldi o molto freddi.
La terapia convenzionale prevede l'applicazione di un gel orale antimicotico e sciacqui con soluzioni corticosteroidee.
Terapie più blande possono essere quelle con sciacqui con il filtrato di infuso di malva alternato a sciacqui con acqua e bicarbonato.
Curi l'alimentazione: verdura e frutta contengono vitamine e sali minerali importanti per il trofismo delle mucose.
Le stomatiti/glossiti migranti sono state anche correlate da alcuni autori a reazioni allergiche nei confronti di materiali odontoiatrici.

Dott.ssa Cristina Grossi
Specialista attività privata
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra