L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

04/12/2005 19:41:35

Liquido seminale

Da alcuni mesi il mio sperma e meno fluido con presenza di grumi gelatinosi che ne rendono difficoltosa la fuoriuscita. esami delle urine e spermicultura negativi. Sono il sintomo di qualche patologia.Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/12/2005

Le consiglio una ecografia delle vie seminali in toto ed una esame del liquido seminale con una attenta valutazione dei parametri fisico-chimici ed eventualmente batterioscopici. Con queste indagini consulti un andrologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Risposta del08/12/2005

la consulenza andrologica è d'obbligo, però posso dirle che i "granuli gelatinosi" non sono patologici.

Dott. Mario Melis
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
CAGLIARI (CA)


Risposta del09/12/2005

Per meglio chiarire ,anche al collega Melis, la mia precedente risposta devo aggiungere che la presenza di "grumi gelatinosi" nel liquido seminale indica sempre una alterazione del processo di coagulazione / fluidificazione che caratterizza il liquido seminale subito dopo l'eiaculazione. Tale processo è dovuto all'azione di fattori di origine vescicolare e prostatica e la presenza di "grumi" può rappresentare un indice suggestivo di patologia di tali strutture. Questo si riscontra , di frequente, nei processi infiammatori delle ghiandole accessorie ( la prostata e le vescicole seminali). Consiglio a questo proposito la facile lettura del manuale , scritto dal prof. Ettore Cittadini, Fabio Fiorino e Francesco Gattuccio, "La sterilità maschile" ,La nuova Italia Scientifica, Roma. Cordiali saluti

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra