L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

06/07/2006 11:29:05

Liquorrea

Sono stato operato circa 3 mesi fa per un neurinoma, l'intervento tecnicamente riuscito ha determinato però alcune complicanze:
Formazione di trombi al cervello che fortunatamente presi in tempo sto curando con terapia a base di "cumadin" e dopo circa un mese liquorrea probabilmente a causa di uno starnuto.
E' proprio quest'ultimo problema che mi preoccupa, ho un evidente gonfiore sotto l'orecchio da circa 2 mesi e la risonanza ha accertato una grossa "sacca" piena di liquor proprio intorno all'orecchio.
I medici mi hanno consigliato di aspettare ancora un mese sperando che la ferita si chiuda da sola, ma il malessere totale in cui verso mi preoccupa non poco, è trascorso un mese, ma non avverto nessun miglioramento.
Vorrei chiederVi quali sono le soluzioni possibili per risolvere il mio problema?
Perchè generalmente la mattina il gonfiore è meno evidente della sera quando anche il mal di testa inizia ad aumentare?
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/07/2006

Si tratta di otoliquorrea complicanza possibile dell'intervento chirurgico. La soluzione è reintervenire e riparare la fistola.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra