L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

08/11/2005 19:36:06

Mal di testa e alle tempie

Egregio dott. da un po' di giorni ho frequenti mal di testa sopratutto alle tempie, al sopracciglio e un po' alla nuca.Ho preso un antidolorifico e mi e' passato ma poi e' ricominciato.Mi hanno detto che possono essere tanti i motivi: stress, stati d'ansia, nevralgia ma anche a causa che da qualche mese non bevo piu' il solito caffe' ma il decaffeinato e dormo con un cuscino molto alto.Queste due cose possono essere la causa e perche'? La prego mi risponda perche' sto male pensando a cose cattive, aneurisma, ictus e tumori visto che sono stata operata alla mammella 5 anni fa e ho subito la quadrantectomia per un tumore localizzato e incapsulato senza metastasi ai linfonodi ascellari. Grazie in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/11/2005

La Cefalea può sicuramente essere espressione di stress emotivi o stati d' Ansia . Ma questa conclusione rappresenta il punto d'arrivo di una diagnosi di esclusione, ovvero quando non si trova proprio nulla nel paziente. Qualsiasi Cefalea di recente insorgenza e diversa da quella solitamente sofferte sicuramente deve essere valutata dal medico. La storia che mi descrive è scarna e necessità di un approfondimento anamnestico e clinico anche alla luce dell'intervento di qualche anno fa. Le consiglio pertanto una visita neurologica ed un EEG. Lo specialista deciderà poi sulla base di questo se approfondire con un esame di neuroimmagine (TAC o RM) o se "etichettare" come Ansia quanto da lei descritto.

Cordiali saluti



Dott. Andrea Romigi
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Risposta del13/11/2005

Le consiglio di recarsi in un Centro Cefalee o presso un Neurologo esperto del campo.
Non si preoccupi troppo, ma come lei stesso dice, è meglio giungere una diagnosi di certezza del tipo di Cefalea di cui soffre.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra