L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/02/2008 18:44:02

Mal di testa frequenti e dolori al petto

Caro dottore, sono una ragazza di 18 anni e dal periodo di natale,avverto quasi tutti i giorni forti mal di testa e vertigini.
sono tutti i giorni con un senso di stanchezza anche se sono riposata, inoltre in quest'ultimo periodo,mi si è aggiunto un dolore allo sterno ogni 10minuti.
Sono già andata dal mio medico di base e mi ha detto che il tutto è dovuto allo stress, però non capisco come tutti questi dolori siano dovuti allo stress e sinceramente sono un po' preoccupata,anche perchè sembra che nessuno dia peso a tutti questi miei dolori e soprattutto i miei familiari continuano a dirmi che sono ipocondriaca e che i male li invento perchè ho paura di tutto.Ha qualche consiglio da darmi? in attesa di una sua risposta la ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/03/2008

cara lettrice, buongiorno
non credo assulatamente che lei inventi i suoi dolori: essi sono lì e la disturbano, attirano la sua attenzuìione e la stancano davvero.
In realtà sarebbe opportuno domandarsi, e magari condividere queste riflessioni con qualcuno di cui ha fiducia, se non sia preoccupata per qualcosa; un esame importante? una storia d'amore che la fa soffrire? una preoccupazione o una malattia in famiglia? la necessità di prendere una pausa da troppi impegni? Alle volte il corpo dice 'sto male' proprio perchè la testa fa fatica a rendersi conto di quanto alcune cose possano toccarci profondamente.
inoltre sarebbe utile domandarsi: chi, intorno a lei, si preoccupa di più di questo suo malessere? chi le sta più vicino? se non ci fossero questi sintomi, avrebbe meno attenzioni da parte dei suoi familiari?
le auguro di poter riflettere fruttuosamente sul modo di superare questo impasse momentaneo e di ascoltare cosa il suo corpo le sta dicendo.
Cordiali saluti

Dott.ssa Patrizia Giorgini
Specialista attività privata


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra