L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

24/10/2007 10:09:38

MAL DI TESTA NEL SONNO

BUONGIORNO,
HO 57 ANNI DA CIRCA UNA DECINA DI GIORNI,DOPO UN FORTE Raffreddore E FEBBRE,MI VIENE MAL DI TESTA
DOPO CIRCA UN'ORA CHE HO PRESO SONNO.MI ALZO E DOPO CIRCA DIECI MINUTI IN MODO NATURALE SCOMPARE.
RIMANGO ALZATO ANCORA UNA MEZZORA E POI RITORNO A DORMIRE.DOPO CIRCA 2 ORE MI RICOMPARE IL MAL DI TESTA,COSI' PER TUTTA LA NOTTE ALTERNO QUESTO COMPORTAMENTO.
IL DOLORE E' LOCALIZZATO SEMPRE ALLA TEMPIA,OCCHIO E MANDIBOLA SX.IL MIO MEDICO HA RICHIESTO E
SONO IN ATTESA DI ESAME TAC ENCEFALO E RACHIDE CERVICALE + ANGIO TAC ENCEFALO PER SOSPETTO ANEURISMA.SONO FUMATORE E MIO PADRE E MORTO DI ICTUS.DEVO DIRE CHE SONO SPAVENTATO VORREI AVERE ANCHE UN VOSTRO PARERE.
RINGRAZIANDO PER LA CORTESE ATTENZIONE INVIO CORDIALI SALUTI.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/10/2007

Su che base il Suo medico sospetta un aneurisma ?

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra