L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

01/08/2007 22:50:37

Mamy 72

Salve.sono una ragazza che ha un bimbo di 9 anni ,e mi cresco da sola,il padre non l ha mai visto,e un bimbo molto buono,ultimamente vuole stare sempre con lo zio e lazia,e lo faccio stare con loro ,il problema guando lo chiamo mi vuole subito attaccare,e non dialoga tanto con me,quando non lavoro sto sempre con lui,anche se d anni non ho piu una vita privata,facendomi dei sensi di colpa,vorrei un consiglio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/08/2007

I bambini er crescere sereni hanno bisogno di vedere che il genitore si dedica aloro ma ha anche un sua vita privata. Credo che lei esageri a stare esclusivamente col bambino rinunciando a tutto il resto. Il bambino molto probabilmente si sente colpevole di questo suo sacrificio e reagisce con l'aggressività. Lei fa bene a lasciarlo dagli zii perchè è sempre importante un buon rapporto con loro. Però cerchi di avere lei una sua vita sociale, amicizie e svaghi. Sarà poi sicuramente più serena anche col bambino.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra