L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/03/2006 11:57:37

Mani

Durante l'inverno ho sempre le mani fredde e in alcuni periodi le punte delle dita si gonfiano e assumono un colore violaceo. Vorrei sapere da cosa è dovuto. Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/03/2006

Da una vasculite, di cui va cercata l'origine, come al solito non ci si deve fermare al solito sintomo, ma cercare approfonditamente l'origine, che può risiedere nel passato molto remoto
saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del09/03/2006

Con i limiti di una valutazione a distanza, mi sembra che Lei sia affetta da una sindrome funzionale relativamente frequente nelle giovani donne (spesso definita fenomeno di Raynaud) e che tende per lo più ad attenuarsi o a cessare del tutto negli anni (speso dopo il matrimonio). SOLO IN RARI CASI questi disturbi fanno parte dei sintomi iniziali di malattie sistemiche di tipo "reumatoide" o di disfunzioni tiroidee, di cui, se ritiene, può escludere l'esistenza chiedendo al suo Medico Curante di prescriverLe gli opportuni accertamenti ematochimici. Difenda bene dal freddo tutta la persona, non solo le mani. Se in disturbi diventano particolarmente fastidiosi è possibile intervenire farmacologicamente.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra