L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

25/12/2006 18:16:00

Menopausa

In un soggetto in menopausa indotta da3anni,xchè in terapia con nomafen e decapeptil(quest'ultima sospesa a giugno 2006) con ormone follicolo stimolante pari a 6.90mUL/ml ed 17beta estradiolo pari a 19pg/ml che probabilità ha di avere un flusso mestruale?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/12/2006

Purtroppo ho pochi elementi per dare una risposta circostanziata. sarebbe interessante sapere per quale motivo è stata indotta una Menopausa farmacologica, aspetto che si correla alla probabilità di avere un ciclo mestruale, specialmente in relazione alla regolarità di quest'ultimo prima dell'inizio della terapia. In base ai valori ormonali da lei segnalati, livelli così bassi di estrogeni non si correlano, generalmente, a una probabilità elevata di avere un ciclo. In realtà quest'ultimo dipende anche dallo spessore della mucosa interna dell'utero (endometrio) che da Giungo 2006, ovvero da quando ha sospeso la terapia, potrebbe essere aumentato a sufficienza per sfaldarsi, sebbene in modo irregolare, dando luogo a una mestruaazione, ancorchè scarsa. Suppongo che per la sua patologia lei sia seguita da un ginecologo e pertanto è bene che ponga domande più precise al curante che saprà consigliarla, e rassicurarla, per il meglio.
Saluti.

Dott.ssa Benedetta Brundu
Specialista in Ginecologia e ostetricia


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra