12/02/13  - Mestruazioni irregolari da anni - Salute femminile

Mestruazioni irregolari da anni




Domanda del 12 febbraio 2013

Domanda


Salve Dottore, sono una ragazza di 21 anni e ho avuto le mie prime mestruazioni a 11, massimo 12 anni. Da quel momento in poi non ho mai conosciuto la regolarità del mio organismo se non quando tra gennaio 2011 e settembre 2012 ho preso la pillola Yasminelle, la quale, nel periodo di pausa tra i blister, mi imponeva il ciclo. La mia irregolarità mi preoccupa, non si tratta di poco più di 28 giorni ma di media più di 3 mesi e mezzo. Da che ricordo la volta con più sbalzo è stata di circa 6 mesi, quella con minore in assoluto ed è stata rara, di circa un mese e mezzo/ due. Sono stata da due o tre ginegologi, di cui un dottore privato di Roma (devo ammettere che ho trascurato le buone norme per una ragazza di avere i controlli più corretti e sono sempre stati privi di pap test ma solo attraverso analisi del sangue, delle urine se non sbaglio ed ecografici (?) dopo aver bevuto molta acqua per la chiarezza dell'immagine) Ora avrò un'altra visita da una Dottoressa la quale pare avere un'ottima nomea, a fine marzo, lungi rimandi per i troppi appuntamenti, e che spero possa fare tutti gli accertamenti che non ho fatto in precedenza e che so avrei dovuto fare.
In passato mi fu detto che sarei diventata regolare crescendo (non è avvenuto e a tutt'oggi sono due mesi di nulla), che non avrei avuto, sotto mia richiesta, problemi di fertilità per una futura gravidanza e l'unica descrizione che rammento fu "ambedue le ovaie sono di dimensioni lievemente aumentate con aspetto micro-pilifollicolare". Ora, detto tutto ciò, e soprattutto spaventata dall'idea/opzione di una futura sterilità/infertitlità, mi trovo a scriverLe, per domandare, anche se in una sede non totalmente consona, un parere da Esperto sulla possibilità che vi è che la mia paura possa essere fondata. Non saprei quali sono i sintomi, le cause, gli avvertimenti irreversibili o solo da tenere d'occhio per scongiurare brutte o indesiderate conseguenze per una ragazza e il suo futuro desiderio di poter avere un bambino.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti