L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/03/2008 12:15:48

Micosi orale??

Gentile Dottore, le espongo brevemente il problema che mi assilla (e non mi fa dormire da giorni). Dal mese di gennaio al ritorno da una vacanza alle terme mio marito, estremamente stressato e con frequenti herpes labiali, 35 anni, presentava due macchiette bianche sul dorso della lingua. La più piccola è sparita dopo circa 7/10 giorni, l'altra leggermente più grande, molto bianca e ben visibile anche da distante, persisteva. Siamo andati dal nostro medico curante il quale ha consigliato il Daktarin gel per 4/5 volte al giorno, per 15 giorni. Dopo 15/20 giorni di cura (tra le altre cose mio marito applicava il daktarin una sola volta al giorno) la chiazza era quasi scomparsa del tutto, rimaneva soltanto una lieve "ombratura" quasi impercettibile. Mio marito sospendeva dunque la cura. Dopo circa altri 10 giorni la macchia, anche se in modo molto meno evidente, rifaceva la sua comparsa insieme ad altre piccole chiazze sempre biancastre, leggermente più chiare del colore della lingua. Ricominciata la terapia col Daktarin la situazione sta migliorando (anche se lentamente, visto che l’applicazione con il gel è sempre di una volta al giorno e le macchiette non sono scomparse del tutto). Ora sono gentilmente a chiederLe è possibile che ci voglia così tanto tempo per far scomparire queste micosi? Ci sono altri rimedi oltre al daktarin? Forse, invece di micosi, si può parlare di leucoplachia? Ed è questa la cosa che mi terrorizza letteralmente. Ringrazio anticipatamente Silvia

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/03/2008

GENTILE SIGNORA, UNA TERAPIA ALTERNATIVA PUO' ESSERE DATA DALL'ASSUNZIONE PER 15 GIORNI ALMENO DI 50 ML. DI DIFLUCAN SOSPENSIONE GRANULARE, CON L'ACCORTEZZA DI TENERLO IN BOCCA ALMENO 1 MINUTO PRIMA DI DEGLUTIRE. PER QUANTO CONCERNE LA POSSIBILITA' DI FORMA LEUCOPLASICA, ESSA SI PUò ESCLUDERE IN QUANTO LA LINGUA NON E' ZONA ELETTIVA DI INSORGENZA. BISOGNEREBBE CONTROLLARE ALTRESI' L'INTERA MUCOSA ORALE PER FARE UNA DIAGNOSI PIU' PRECISA. CORDIALI SALUTI.

Dott. Corrado Orlandi
Odontoiatra
PESCARA (PE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra