16/10/08  - MICROCALCIFICAZIONI MAMMARIE - Cuore circolazione e malattie del sangue

MICROCALCIFICAZIONI MAMMARIE




Domanda del 16 ottobre 2008

Domanda


Vorrei sapere se è vero che le microcalcificazioni mammarie, per loro natura non sono danno origine a metastasi e per quale motivo allora si procede al controllo dei linfonodi ascellar.
Risposta del 21 ottobre 2008

Risposta


il reperto di microcalcificazioni a livello della mammella può essere correlato alla presenza di una neoformazione la cui natura va chiarita mediante esame citologico o micro-istologico o asportazione a fini diagnostici, non potendosi escludere una potenziale malignità.

Dott. Sandro Faragona
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Odontoiatria



Il profilo di SANDRO FARAGONA
Risposta del 23 ottobre 2008

Risposta


è necessario, innanzitutto, stabilire se in famiglia, madre sorelle nonne etc. vi sia stato un caso di cancro della mammella.
lo studio approfondito, poi, prima di indagini cruente, va fatto consultando un oncologo.... bravo magari. auguri

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)



Il profilo di PAOLO BRUSCHELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue

Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 settembre 2017
News
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Cuore circolazione e malattie del sangue
01 settembre 2017
News
Cardioteam Foundation Onlus sostiene il primo screening gratuito dell’aorta “on-the road”
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 agosto 2017
News
Colesterolo: ecco come ridurlo con frutta secca e olive