24/04/06  - Microcarcinoma papillifero - Malattie infettive
L'esperto risponde

Microcarcinoma papillifero




Domanda del 24 aprile 2006
Sono stato operato di tiroidectomia totale per carcinoma papillifero alla tiroide nel 2002 con ottimi risultati. Rivedendo una cartella clinica del 1988 mi sono accorto che già allora gli esami del tsh erano altissimi. Potevo evitare il carcinoma e la tiroidectomia se l'avessi curata in tempo: cioè nel 1988?
Risposta del 27 aprile 2006
Certamente, questo è il motivo per cui studio e applico l'omeopatia, perchè ha queste possibilità.
Una analisi attenta con gli esami strumentali idonei, ho la possibilità di curare in tempo patologie che altrimenti sarebbero sottovalutate, e potebbero portare a situazioni simili alla sua. Dal 1988 al 2002, sono molti anni, in cui, una viista accurata, poteva servire da prevenzione, basta avere le armi per farlo

Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive


Tag:

Potrebbe interessarti