L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

17/11/2007 22:37:34

Mielopatia acuta

Egregio dottore, Le chiedo un parere medico per mio padre! E' stato colpito circa 10 gg. fa da forti dolori addominali con progressiva insensibilità agli arti inferiori. Portato al Prnto Soccorso gli è stata diagnosticata una mielopatia acuta del midollo dorsale con improvvisa insorgenza di deficit motorio agli arti inferiori dopo aver eseguito uno sforzo. Gli sono stati eseguiti i seguenti esami: ECG, RM rachide cervico-dorsale, TAC addome superiore e inferiore, RX torace, TAC cranio smdc, RX diretta addome e Ecografia addome. Inoltre è stata richiesta una RM rachide in toto che sarà effettuata il 24/11. Quello che lui oggi avverte è soprattutto un problema a livello addominale in quanto non ha acuna sensibilità, e ha ritenzione urinaria e fecale(per ora è cateterizzato), mentre è riuscito a recuperare un pò la sensibilità e la mobilità agli arti inferiori. Io vorrei sapere cosa è precisamente la mielopatia? E c'è la possibilità che mio padre recuperi la ritenzione sfinterica e gli arti? La ringrazio vivamente per l'aiuto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/11/2007

Dipende dalla eventuale lesione a livello del midollo spinale (mielopatia). Che tipo di RMN deve effettuare il 24/11 se ne è già stata fatta una?
Mi faccia sapere

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra