09/03/05  - Minzione imperiosa - Salute maschile
L'esperto risponde

Minzione imperiosa




Domanda del 09 marzo 2005
Ho 50 anni: da 5 anni faccio il PSA (sempre 1,1); l'anno scorso ho fatto la flussometria ( nella norma ) . Da circa 10 anni soffro, solo nei mesi freddi , di "minzione imperiosa". Il mio medico parla di cause psicogene. Il disturbo si presenta solo al pomeriggio , mai la notte , raramente al mattino. Il problema è che ogni anno che passa aumenta ,almeno così mi sembra, "l'urgenza". Ho sempre rifiutato, e rifiuterò, analisi "invasive". Svuoto la vescica 7-8 volte al giorno, concentrate, come detto , al pomeriggio. cordiali saluti
Risposta del 11 marzo 2005
Visto che rifiuta le indagini invasive ,la prima cosa da fare è una ecografia dell'apparato uro-genitale (logge renali ,prostata ,vescica e vescicole seminali) ed una completa valutazione colturale del distretto con urinocoltura e spermiocoltura. Con queste indagini consulti un urologo. E' quasi sicuramente la sua una problematica psicologica e comportamentale ma una attenta diagnosi deve sempre essere fatta. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile


Tag: Salute maschile

Potrebbe interessarti
Il caffè “all’italiana” protegge la prostata
Salute maschile
17 maggio 2017
News
Il caffè “all’italiana” protegge la prostata
Prostatite
Salute maschile
23 dicembre 2016
Schede patologie
Prostatite