L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/01/2008 22:19:44

Mio figlio schizoaffettivo

Mio figlio si e ammalato 9 anni fa oggi ne ha 27. dopo varie cure e ospedalizzazioni, e due t.s.o. premetto che i reparti psichiatrici sono malsani di suo, egli ritiene che nn ha bisogno di terapia ,xche da tre anni prende una o mezza ziprexa al di, a sua insaputa, rufiuta la terapia categoricamente. e' vero che chi soffre di questa malattia perde lentamente parte del cervello' ci sono nuove cure o ricerche, c'e' una speranza imminente?
p.s. madre disperata

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2008

Capisco il suo stato d'animo. Come lei stessa dice, il grande problema di questi ammalati è che non si rendono conto di avere biosgno di cure. Infatti la loro dissociazione rispetto alla realtà impedisce loro di vedere l'incorenza dei comportamenti. Allo stato attuale l'unico sforzo da fare è fare sì che suo figlio continui a prendere i farmaci. Va anche aiutato a trovare un migliore equilibrio con la realtà , ad esempio attraverso attività coordinate e finalizzate al recupero psico sociale.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra