L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

02/10/2004 12:29:48

Miodesopsie

Buon giorno,
Da 2 mesi soffro della cosidetta sindrome delle mosche volanti, ho fatto più controlli al fondo oculare, mi è stato risposto che non ho nulla di patologico.
Vorrei domandarle se esisto ricerche su questo campo o devo abbandonare ogni speranza di un futuro senza queste fastidiosissime opacità.
Vorrei anche domandarle se a suo parere ci può essere un legame con questi fattori:
1. body building
2. micosi
3. stress
Spero in una risposta........grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/10/2004

all' interno del globo oculare esiste una sostanza gelatinosa che prende il nome di umor vitreo; quando l' organismo subisce una disidratazione la componente solida prende il sopravvento su quella liquida formando corpuscolature che riflettono sulla retina ombre a forma di mosche o immagini simili; esistono terapie per questo problema su base farmacologica, reidratando l' organismo; da poco tempo le forme più circoscritte e più fastidiose possono essere trattate con approccio chirurgico eseguendo asportazione localizzata della corpuscolatura risparmiandoil resto del corpo vitreo: tale tecnica prende il nome di minivitrectomia o vitrectomia miniinvasiva.


Dott. Giorgio Delorenzi
Specialista attività privata


Risposta del06/10/2004

le mosche volanti sono parte integrante del suo occhio e non è possibile eliminarle. E' però possibile ridurne il fastidio bevendo molti liquidi, assumere specifici prodotti di ultima commercializzazione, ma soprattutto cercando di non notarli.

Dott. Alessandro Sammartino
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra