L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

31/03/2008 18:13:01

Mononucleosi: ancora positivo (urgente!)

Da tre anni sono positivo al test monnucleosi. ho letto da più parti che la malattina dopo qualche mese regredisce e che il virus resta latente nel corpo. il mio è ancora attivo...a cosa vado in contro?oggi sto come se fossi nei primi giorni di incubazione...
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/04/2008

Gentile signore, così come lei la descrive, la sua situazione è del tutto normale. Essere "positivo" al test della Mononucleosi significa solo che lei è venuto in contatto con il virus e che si è formata una memoria immunologica cioè le sue IgG (immunoglobuline G) si sono alzate e restano alte, mentre le sue IgM (Immunoglobuline M) si dovrebbero abbassare gradualmente poichè le prime a formarsi e sono indice di infezione in corso o recente; superata la infezione si resta "positivi" per via delle IgG che si formano in un secondo tempo e sono le responsabili della immunità. Per sapere in che fase è la sua infezione, basta un semplice test che deve essere interpretato dal suo medico di fiducia. Utile, una volta suerata la infezione, è una terapia drenante ed eventualmente una terapia con un nosode specifico omeopatizzato. Cordialità DR Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra