L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

04/12/2006 13:48:10

Mononucleosi/analisi sangue

Ciao, circa 20 gg fa mio figlio di 22 mesi si è ammalato con febbre fino a 39 gola rossa, l'evoluzione poi a diarrea pur senza febbre e vomito è perdurata per ben 12 gg.
Poichè era senza appetito e aveva perso peso mi è stato detto di fare una analisi del sangue. Dall'analisi sono risultati i globuli bianchi a 8300 con neutrofili al 53%(val assoluto 4.434) monociti 14%(val assoluto 1.214) linfociti 30%(val assoluto 2.474) e il resto nella norma tranne GOT a 73(gli altri nella norma).Anche PCR nella norma.
Ora il bambino sta meglio ma il pediatra sostiene che ha una mononucleosi. Potete darmi qualche altro parere? Puo' esseere tot asintomatica?Linfonodi non ingrossati ad esempio. Altrimenti cosa altro potrebbe essere? sono molto sballati? Al lab di analisi specifico per bambini avevano detto che sembravano nella norma tranne per i neutrofili magari dovuti a infiammazioni recenti.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/12/2006


Gli Enterovirus, cioè i virus che tendono a dare disturbi intestinali, sono molto numerosi. La modesta sofferenza muscolare, suggerita dal lieve aumento di GOT non associato ad aumento di GPT, fa pensare che il bambino abbia avuto una infezione da Coxsackie virus.

Dott.ssa Ersilia Garbagnati
Specialista attività privata
Specialista in Pediatria e Neonatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra