L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

15/02/2005 15:45:19

MONONUCLEOSI

Salve!
Dopo un'influenza più lunga del solito ed una reazione della pelle all'antibiotico (amoxicillina) mi sono state prescritte delle analisi del sangue col risultato che sono affetto da mononucleosi. Passata la febbre, sono in perfetta salute e forma.
Il problema è la mia ragazza, che ha avuto molte occasioni di contrarre la malattia sia nel mese e mezzo precedente alla fase di febbre sia nel periodo subito successivo (fino al giorno in cui ho avuto i risultati delle analisi). Da quel giorno non ci siamo più baciati.
Lei qualche anno fa ha già avuto la mononucleosi; ora non ha febbre o altri sintomi come stanchezza, anche se è probabile che abbia contratto la malattia da me.
Ora, cosa dobbiamo fare per risolvere questo inghippo? E' possibile continuare a passarsela e ripassarsela? E' possibile riprenderla dopo averla già avuta? Io sono ancora contagioso dopo la febbre?
Lei non ha ancora fatto le analisi.

Sarebbe molto utile se Lei ci dicesse come risolvere questo problema, anche perchè nel nostro liceo c'è una sorta di epidemia, quindi molte persone potrebbero trarre giovamento dalla Sua risposta. Come ci dobbiamo comportare?

Grazie molte, attendo una Sua risposta

Paolo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/02/2005

Caro Paolo,
ti stai preoccupando eccessivamente e senza motivo.
Se la tua ragazza, come dici, aveva già contratto la malattia posso solo dirvi che siete entrambi immuni e potete festeggiare con un bel bacio, anzi più di uno perchè non contrarrete mai più la Mononucleosi .

Dott.ssa Rosalisa De Sario
Universitario
BARI (BA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra