L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/04/2005 15:04:50

Mononucleosi

Vorrei gentilmente avere delle informazioni riguardo alla mononucleosi.
Per prima cosa: la malattia ha un periodo di incubazione? Se si, per quanto?
Facendo le analisi del sangue prima dello sfogo della malattia si può individuare o meno la presenza del virus? Durante il periodo di incubazione si possono contagiare le altre persone?
La ringrazio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/05/2005

LA Mononucleosi E' UNA VIROSI DETERMINATA DAL VIRUS DELL'EPSTEIN-BARR APPARTENENTE AGLI HERPESVIRUS(DNA). HA UNA INCUBAZIONE DI 1-3 SETTIMANE ,INIZIALMENTE CON FEBBRE ELEVATA(38°) O FEBBRICOLA PROTRATTA PER ALCUNI GG;TUMEFAZIONE LAREO CERVICALE MALESSERE, Cefalea E MIALGIA.LA DIAGNOSI SI EFFETTUA ATTAVERSO LA REAZIONE DELL' EBV SPECIFICA PER LA Mononucleosi ; LA PRESENZA DELLE IgM DETERMINA LA MALATTIA IN FASE ATTIVA ED E' IN QUESTO
MOMENTO CHE LA MALATTIA DIVEENTA INFETTIVA PER GLI ALTRI.LA TERAPIA E' ESCLUSIVAMENTE
SINTOMATICA E CON RIPOSO.DOPO QUANDO COMPAIONO LE IGg specifiche CON LA REAZIONE EBV
SI E' FUARITI ED IMMUNI ENON C'E' PERICOLO PER GLI ALTRI.
CORDIALI SALUTI

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra