L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

19/07/2006 21:19:38

MONONULEOSI ED INFIAMMAZIONE TONSILLARE

GENTILE DOTTORE,
NEL MESE DI MAGGIO DI QUEST'ANNO SONO STATA AFFETTA DA MONONUCLEOSI ,DIANOSTICATAMI RETROSPETTIVAMENTE SOLTANTO QUALCHE GIORNO FA ATTRAVERSO GLI APPOSITI TESTS RELATIVI AGLI ANTICORPI. PERSISTONO ANCORA DOPO PIU' DI DUE MESI FASTIDI ALLA TONSILLA SINISTRA, BRUCIORE AL LIVELLO DEI TURBINATI NASALI E DELLE MACCHIETTE BIANCHE SULLE TONSILLE. DEVO CONSIDERARE QUESTI SINTOMI COME CONSEGUENZE DELLA MONONUCLEOSI ? DEVO RICERCARE LA CAUSA IN ALTRE PATOLOGIE? O DEVO CONSIDERARE CHE L'INFEZIONE E' ANCORA IN ATTO? LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE SE VOLESSE RSPONDERE ALLA MIA DOMANDA, POICHE' SAREBBE LA PRIMA VOLTA CHE VIA INTERNET RICEVEREI UN PARERE MEDICO GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/07/2006

Si può trattare di strascichi della Mononucleosi , ma poichè lei avrà fatto delle cure antibiotiche, faccia gli accertamenti (tamponi) per la ricerca di Candida Albicans, il cui sviluppo da queste cure è favorito.
Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del22/07/2006

Si può trattare di strascichi della Mononucleosi , ma poichè lei avrà fatto delle cure antibiotiche, faccia gli accertamenti (tamponi) per la ricerca di Candida Albicans, il cui sviluppo da queste cure è favorito.
Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del24/07/2006

Vedo dalle domande poste, che la maggior parte riguarda problematiche create dal virus di Epstein-Barr, pertanto va immediatamente riscontrato e portato via applicando le terapie appropriate.
Per prima cosa, gli antibiotici sui virus, non hanno nessun effetto; pertanto, prima di usarli è sempre bene eseguire una diagnosi accurata, ormai, con gli strumenti forniti dalla medicina convenzionale, un semplice esame obiettivo, con una accurata anamnesi, sono in grado di rilevare la Mononucleosi . Inoltre posso eseguire esami di medicina biologica, che mi possono confermare, indirizzare, anche su altre patologie, accessorie. Ma la sintomatologia da lei descritta, è talmente caratteristica del virus di Epstein-Barr, che non necessita assolutamente di altre conferme. Il virus va eliminato il più velocemente possibile dal suo organismo, perché ormai è confermato dalla letteratura internazionale, è uno dei virus più fetenti che possano infettarci. E’ possibile portarlo via, insieme ad altri agenti patogeni che accompagnano questo virus.
Saluti Alberto Moschini



Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra