L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

05/05/2007 16:19:17

Mosche volanti

Soffro di corpi mobili vitreali vorrei guarire uso il vitreosan senza risultati

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/05/2007

Il vitreo è una sostanza gelatinosa presente all'interno dell'occhio, completamente trasparente alla nascita nell'occhio sano. Per differenti ragioni - traumi, stati di ipoidratazione, carenze vitaminiche, associazione con difetti refrattivi oculari quali la Miopia etc. - il vitreo può perdere la sua naturale trasparenza, formandosi degli addensamenti più o meno mobili al suo interno - le cosiddette "mosche volanti" -.
Dal momento che tali corpi mobili vitreali sono posti fra la retina - la parte dell'occhio che serve per "vedere" - e la luce e gli oggetti esterni, succede che vengano proiettati nel campo visivo ed avvertiti come fastidiosi punti neri che seguono il movimento dell'occhio, soprattutto in condizioni di elevata luminosità (con la luce del sole in ambiente esterno) o di fronte a superfici bianche o molto chiare (pagine del libro o pareti chiare).
In genere pur essendo molto fastidiosi non hanno un significato patologico, ma è comunque necessario sottoporsi ad una visita specialistica oculistica, con dilatazione della pupilla e controllo del fondo dell'occhio così da escludere una concomitante patologia della retina sottostante.


Dott. Massimo Sibilio
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
TRAPANI (TP)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra