L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/12/2004 23:03:58

Motivazioni cambiamento dipendenza

Sto lavorando sulla tesi di laurea e volevo chiederLe quali, secondo la sua esperienza, sono le motivazioni o i fattori che entrano in gioco nel percorso di uscita dalla dipendenza e quali invece quelli che ancorano ancora il soggetto alla sostanza.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/01/2005

...la sua è una domanda da un milione di euro!!! I fattori che entrano in gioco sono molteplici e spesso differenti nei diversi soggetti. Altro fattore da non sottovalutare è l'oggetto della dipendenza (sostanze psicoattive e quali, gioco d'azzardo patologico, cibo...). Ad esempio spesso le motivazioni sono molto diverse tra eroinomani (dove intervengono anche grossi problemi di disadattamento sociale) e cocainomani (spesso è la comparsa di gravi sintomi psichiatrici o i grossi problemi economici). La prosecuzione della dipendenza è sottesa spesso dalla difesa dello status quo, dalla paura del cambiamento, del disagio anche sociale che si prova in condizione di astinenza (quando si è abituati a rapportarsi con gli altri essendo sotto effetto di sostanze).
spero di averle dato qualche utile, anche se scarno, ragguaglio. Buona sera

Dott.ssa Nadia Gennari
Medicina Territoriale


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra