L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/05/2006 16:00:07

Movimenti involontari delle palpebre

Egregio dottore,
anzitutto la ringrazio per l'attenzione e la disponibilità.
Sono preoccupata perchè da un po' di tempo accuso dei movimenti involontari delle palpebre, come dei piccoli spasmi appena percepibili, ma che non accennano a cessare e/o diminuire.
In realtà, un problema simile l'ho avuto anche in passato (circa quattro anni fa), ma un po' meno insistente; è durato qualche tempo, poi si è risolto, ripresentandosi, da allora, solo sporadicamente.
Adesso, però, è davvero incessante ed inizia a preoccuparmi.
Preciso che, negli ultimi mesi sono stata davvero stressatissima ed ho fumato molto. Da circa quindici giorni mi sono un po' rilassata ed ho smesso di fumare.
Ho preso appuntamento con un neurologo ma, nel frattempo, se possibile, volevo sapere da Lei di cosa potrebbe trattarsi...
Dovrei preoccuparmi?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/05/2006

Gentile signora,
è sempre difficile un orientamento diagnostico a distanza.
Il disturbo che avverte è bilaterale? è un ammiccamento o una franca contrazione della palpebra: per intenderci come fare l'occhiolino?
Non avendo la possibilità di visitarLa mi faccia sapere cosa Le avrà detto il neurologo dopo la visita.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra