L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

22/03/2005 17:22:03

MUTAZIONE R5O6Q

Da un esame sono risultata positiva alla mutazione R5O6Q del fattore V in forma eterozigote. Per cortesia potete spiegarmi se si tratta di un problema grave e quali precauzioni prendere?? Grazie per una gentile risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/03/2005

Si tratta di una mutazione genica che interessa il fattore V della coagulazione, ciò determina una maggiore attività pro-coagulante dello stesso fattore V attivato che predispone alla Trombosi . In pratica il rischio trombotico è aumentato nelle persone che presentano tale anomalia...... soprattutto se lei fa uso di contraccettivi orali e/o se sono presenti altri fattori di rischio trombotico.
Cordiali saluti.

Dott. Domenico Ferdinando Filomia
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
CASTROVILLARI (CS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra