L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/06/2006 16:41:00

Nausea

Gentile Dottore, sto assumendo Citalopram 20 mg da circa 3 mesi, sto un po' meglio ma ho dei noiosissimi stati di nausea.
Quello che vorrei chiederle: e' normale, il farmaco di per se' ha un tempo di latenza molto lungo? Oppure sono intollerante al farmaco e quindi dovrei cambiarlo?.
Il mio psichiatra se ho capito bene mi ha detto che gli SSRI bloccano gli attacchi di panico ma non il disturbo d'ansia generalizzato che mi e' stato diagnosticato.
Che lei sappia il Citalopram ha questi effetti nel lungo periodo?
La ringrazio anticipatamente per la risposta.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/06/2006

non dovrebbe averlo dopo 3 mesi, di solito si concentrano nelle prime settimane. la nausea potrebbe anche essere un sintomo ansioso. in questi casi a volte è utile assogiare delle goccie di levopraid prima dei pasti.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra