neo  - Pelle
L'esperto risponde

neo




Domanda del 17 aprile 2008
Buongiorno! ho un problema, che non mi fa dormire da due giorni. in testa ho 3 nei, fatti controllare 5 anni fa e sono tutti apposto. 2 giorni fa pettinandomi mi sono agganciato a un neo con i denti del pettine facendo uscire sangue. cio ha fatto diventare il neo irregolare e gonfio. é pericoloso? cosa dovrei fare? qui cé una foto che mi sono fatto: mad-sharky.com/neo.jpg in oltre avrei altre domande: se me lo faccio togliere, devono rasare attorno. quanto estesa é quest area? dove lo tolgono rimane la cicatrice e non ricrescono i capelli? se il neo é sano e viene ferito, quali sono i pericoli? grazie mille cordiali saluti igor
Risposta del 22 aprile 2008
Se i nevi controllati con dermoscopia risultano essere tranquilli, di che si preoccupa? La ferita rimarginera'. Non e' per niente facile che un nevo ferito degeneri in Melanoma . Aspetti la guarigione della ferita e solo se questa non avviene entro un mese, lo faccia rivedere dal dermatologo. Per asportare un nevo dal cuoio capelluto non e' necessario tagliare i capelli. Pero' c'e' chi lo fa e comunque per pochi millimetri oltre i limiti del nevo. La cicatrice residua sara' lineare e quindi praticamente invisibile fra i capelli.

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Pelle
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti