L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

29/04/2008 13:09:25

Neo da controllare?

Gentile dottore,
mi scusi se la disturbo ma son diverse volte che non ricevo risposta. Ho un neo che negli ultimi anni si è modificato. Si è ingrandito, ha cambiato forma e ora presenta come delle propaggini (nel senso che a cute normale si intervalla cute con neo). La dimensione del neo è di 3-3,5 cm (non è tondo). La mia estetista continua a dirmi di non preoccuparmi (dato che è sotto i 5 cm), ma io visti i casi in famiglia di nei maligni sono ora un po' in ansia. Tra l'altro negli ultimi 6 mesi ho una grande stanchezza per cui mi risulta difficile fare anche cose banali (tipo andare al supermercato) e continuo a perdere vistosamente peso (ho perso 8 chili in 5 mesi). Può esserci una relazione? La ringrazio e mi scusi.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/05/2008

Non appare evidente una relazione ma credo che una valutazione dermatologica sia utile. Il suo medico curante potra' poi valutare l' aspetto legato al calo ponderale.Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Risposta del02/05/2008

buon giorno.
credo che per tranquillita' sua e del medico,sarebbe opportuna l'exeresi.
non credo comunque che vi possa essere correlazione con i suo disturbi (calo ponderale,spossatezza.)


dr. Marco Eboli

Dott. marco eboli
Casa di cura convenzionata
Specialista in Chirurgia
apparato digerente
ROZZANO (MI)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra