L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/05/2005 17:25:34

Nervo frenico polmone

In seguito ad un intervento di cardiochirurgia, a mio padre è stato tagliato il nervo frenico del polmone destro. A parte i seri problemi a respirare, causa diaframma innalzato, con l'andare del tempo avremo altre conseguenze?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/06/2005

Dal punto di vista neurologico non ci saranno altre conseguenze, in quanto il nervo frenico, appunto, serve a far contrarre il diaframma e quindi è utile nella fisiologia della respirazione. Se ciò porterà ad ulteriori problemi a livello polmonare nel tempo non è davvero possibile dirlo attualmente.

Dott. Edoardo Gentile
Casa di cura convenzionata
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra