05/03/13  - Neuropatia ottica bilaterale - Mente e cervello

Neuropatia ottica bilaterale




Domanda del 05 marzo 2013

Domanda


Improvvisa cecità
Vi ho scritto un po' di tempo fà per la questione di mio marito che dopo un ictus ischemico, l'intervento al cuore per la chiusura di un difetto interatriale con forame ovale pervio la mattina del 12 ottobre 2007 si sveglia completamente cieco la diagnosi fu neuropatia ottica bilaterale e grave forma di vasculopatia.
Chiedevo se era possibile una spiegazione più dettagliata del problema visto che sono stata liquidata con la suddetta diagnosi e senza uno spiraglio di speranza per il ritorno della vista di mio marito, nella precedente lettera ho dimenticato di dirvi che mio marito ha eseguito un esame per mutazione mitocondriale il risultato è: presenza del polimorfismo c677t allo stato omozigote. la precedente lettera è più dettagliata vi chiedo solo di aiutarmi a capire cosa è successo e se ancora succederà o se potete indirizzarmi in qualche struttura dove possono capirci qualcosa rispondetemi vi prego. distinti saluti
ivana
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Schede patologie


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Emicrania, nuovi farmaci prossimi all'uso nei pazienti cronici
Mente e cervello
15 settembre 2017
Interviste
Emicrania, nuovi farmaci prossimi all'uso nei pazienti cronici
Ecco perché lo sbadiglio è contagioso
Mente e cervello
14 settembre 2017
News
Ecco perché lo sbadiglio è contagioso