L'esperto risponde

Domanda di: Salute femminile

29/03/2008 19:46:45

Noduli al seno

Salve,ho 32 anni e per dolori al seno ho deciso di fare una ecografia dalla quale è risultata,oltre alla mastopatia,nella parte esterna superiore del seno sinistro una formazione ipoecogena dai contorni netti delle dimensioni di 6x6x4mm in prima ipotesi "fibroadenoma".Nella parte superiore esterna del seno destro un grappolo di 3 noduli ipoecogeni delle dimensioni rispettivamente di 6, 6 e 4 mm anche questi verosimilmente "fibroadenomi". Dopo 4 mesi ho ripetuto l'ecografia e il nodulo sinistro ora ha un diametro di 1.2 cm mentre il grappolo di destra è più o meno invariato ovvero rispettivamente di 7, 6 e 5mm. Aggiungo che da circa 6 anni prendo la pillola. Il mio medico mi ha suggerito un agoaspirato per sicurezza, il mio ginecologo invece dice che l'agoaspirato non dà certezze in quanto si può aspirare una parte che risulta benigna e non un'altra parte dello stesso nodulo che invece potrebbe essere maligna,quindi mi ha suggerito una mammografia. Ora io mi chiedo: cosa fare?! E poi è normale che i noduli crescano del doppio (seno sinistro) in 4 mesi pur assumento la pillola contraccettiva?
La ringrazio per l'attenzione e per le risposte e delucidazioni che molto pazientemente vorrà darmi.
Tara76


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Salute femminile


© RIPRODUZIONE RISERVATA