L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

30/08/2008 09:27:15

Nodulo al seno

In data 07/08/08 ho fatto una ecografia al seno e mi hanno riscontrato:
dx : a carico del quadrante supero esterno una formazione ad eco struttura mista a margini sfumati e con numerose calcificazioni interne di dim, 33x11mm
In regione ascellare dx formazioni linfonodali , ovalari con ilo evidente dele dim. 14x5mm
Mi hanno fatto fare di conseguenza una mammografia urgente con il seguente responso : struttura mammaria densa, in sede supero - mediana esterna dx si segnalano numerose micro calcificazioni puntiformi e pulverulente x una estensione di 5 cm associate a distorsione architetturale.
Visita senologica : presenza di nodulo con deformazione della cute e della areola a carico mammella dx in sede EE.
Altra ecografia : in corrispondenza della lesione clinica e delle microcalcificazioni segala area dosmogenea con spot iperecogeni vascolarizzazione intralesionale a colo doppler .
Mi hanno fatto anche l'ago aspirato con il conseguente responso: Carcinoma duttale di alto grado con comedonecrosi. vorrei sapere cortesemente quanto è grave la situazione e cosa mi apetta. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/09/2008

quanto e' grave la situazione?
cosa la aspetta verosimilmente un intervento chirurgico da valutare con visita specialistica (quadrantectomia vs mastectomia con dissezione ascellare)-e verosimilmete un trattamento chemioterapico ed eventualmente ormonale se fosse ormonoresponsivo il tumore- radioterapia nel caso di una quadrantectomia .

la gravita' o meglio lo stadio di malattia e' definibile solo dopo il trattamneto chirurgico e il conseguente esame istologico definitivo.

per ulteriori chiarimenti ,massima disponibilita'-mi scuso della sintesi ma senza l'interlocutore diretto il tutto e' piu' difficile.

dr.Marco Eboli

Dott. marco eboli
Casa di cura convenzionata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
ROZZANO (MI)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra