L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore


Risposte:


Risposta del15/02/2008

Suo padre è portatore di un gozzo abbastanza voluminoso, il rischio che possa contenere qualche focolaio di carcinoma si aggira sul 4% circa, ma non è detto che, eventualmente, debba svilupparsi.
L'indicazione ad un intervento chirurgico è data dal disturbo meccanico che suo padre prova (difficoltà a respirare, ingoiare, senso di ingombro etc.).
I rischi generali dell'intervento, non sono elevati, anche se è portatore di by-pass e diabetico (assume anticoagulanti?), più rischioso è il problema che riguarda la paralisi preesistente di una corda vocale, una eventuale lesione del nervo ricorrente che fa muovere la corda vocale sana potrebbe essere molto grave perchè richiederebbe, almeno temporaneamente, l'esecuzione di una tracheotomia e comunque porterebbe un grave danno alla fonazione.
Ritengo che, se la patologia è bene tollerata, il paziente potrebbe limitarsi a controlli periodici (ecografia ogni sei mesi ed eventuale ripetizione di ago-aspirato su guida ecografica)

Dott. Sandro Faragona
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Odontoiatria


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra