L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

27/03/2007 09:19:08

NODULO TIROIDEO

Egr. Dott, da un controllo ecografico mi e' stata riscontrata una tiroide asimettrica per prevalenza volumetrica del lobo destro, alla cui base si apprezza voluminosa formazione nodulare solida, iperecogena, con edema perifocale ed alla integrazione colordoppler circolo intra e perilesionale ( diam. max. 29x17 mm.) Mi si consiglia agoaspirato e scintigrafia.
Premetto che ho 34 anni, mi puo' dare dei consigli, se e' preferibile un intervento chirurgico, visto anche la dimensione del nodulo, inoltre ho un fastidio continuo in gola all'altezza della tiroide, come se dovessi inghiottire sempre qualcosa che non scende giu', ho avuto anche vertigini e altri disturbi. Attendo vs. cortese risposta, saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/03/2007

Il consiglio per la diagnosi che le è stato dato è il migliore possibile. scintigrafia prima, ago-aspirato ( FNAB) dopo. Il consiglio per la cura sarà sulla base dei risultati.

Dott. Raffaele Di Tommaso
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
CASERTA (CE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra