L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

07/03/2016 23:51:06

Non respiro bene dal lato sx del torace

Salve
Sono ormai 2mesi che soffro perché avverto un forte senso d'indolenzimento al lato sx del torace e non riesco neanche a inalare bene l'aria dall'esterno ed ho continuamente fame d'aria e sento una disfunzione del polmone sx nonostante i controlli che ho fatto (rx torace, ecocardiogramma ed elettrocardiogramma) hanno confermato che è tutto regolare. Ciò che più mi preoccupa è il fatto che questi dolori stiano durando così tanto e ultimamente si irradiano anche al braccio sinistro ma evito di credere che mi possa venire un Infarto altrimenti credo che mi sarebbee già preso ma vorrei essere comunque tranquillizzata visto che non riesco a trovare più pace ormai e soprattutto visto che le persone che mi stanno vicine credono che ormai si tratti di una fissazione psicologica e di nient'altro ma così non è perché non sono una persona solita a lamentarsi per qualsiasi problema che ho e soprattutto perché io questi dolori perenni che si attenuano soltanto quando dormo, li ho davvero purtroppo. Non so più a chi chiedere aiuto e dove poter trovare conforto perciò spero in un aiuto concreto questa volta. Che accertamenti potrei fare ancora per stare più tranquilla? Pensando anche che possa trattarsi di un problema derivante dalla schiena stavo pensando di andare a fare qualche seduta dall'osteopata. Lei che mi consiglia? La ringrazio in anticipo per l'attenzione e l'aiuto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/03/2016

Credo che lei abbia già fatto la diagnosi da sola. La descrizione dei suoi disturbi permette di escludere che provengano dal cuore, ma piuttosto dalla parete del torace: nervi intercostali, colonna vertebrale, muscoli, ecc. D'accordo sul parere dell'osteopata. E'meglio se ci va avendo già eseguito una radiografia della colonna vertebrale.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Invia una mail alla redazione


Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960