La salute è materia da insegnare a scuola

15 novembre 2010
News

La salute è materia da insegnare a scuola



È questa la proposta lanciata dal ministro della Salute Ferruccio Fazio, in occasione nel convegno "Scuola e Salute" tenutosi a Roma per discutere il progetto. Fazio si è detto disponibile a interagire con il ministero dell'Istruzione per rendere il progetto definitivamente operativo inserendo la salute come materia di insegnamento all'interno dei piani di studio della scuola primaria, come già accade a livello sperimentale in tutte le Regioni. «La prevenzione è fondamentale che venga messa in opera e insegnata a partire dai giovani e dai giovanissimi» ha spiegato il ministro. «Dobbiamo prendere definitivamente consapevolezza che l'Italia avrà una sempre maggiore percentuale di anziani. Per questo dobbiamo puntare al massimo sull'educazione delle nuove generazioni che nascono con un'aspettativa di vita di 100 anni. Potremo così allontanare il più possibile il rischio di insorgenza di malattie quando i piccoli di oggi saranno anziani. Mi impegnerò, anche se non posso dare garanzie, per far sì che questa materia venga inserita nei piani di studi scolastici. Questo non si potrà fare prima di aver esaminato i risultati preliminari del progetto "Scuola e Salute". Dopodiché si potrà lavorare su due strade: un documento di intesa alla conferenza Stato-Regioni, sul quale mi posso impegnare e, appunto, vedere se nel piano di studi possa essere inserita» ha concluso Fazio.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde