Diabete: nell'anziano meglio terapia personalizzata

04 dicembre 2012
News

Diabete: nell'anziano meglio terapia personalizzata



diabete, terapie, glicemia, ipoglicemia, cadute, anziano


In Italia, cresce il numero degli anziani con diabete, la qualità dell'assistenza che ricevono è buona, ma resta ancora elevato il ricorso a farmaci a rischio ipoglicemia quando, invece, sono disponibili farmaci innovativi per personalizzare la terapia. È questo il quadro che emerge dal rapporto "Anziani con diabete" dell'Associazione medici diabetologi (Amd), presentato ieri a Milano, che analizza la qualità dell'assistenza e della cura nelle persone anziane con diabete. «Oggi ci troviamo di fronte a due tipologie di pazienti» ha spiegato Carlo B. Giorda, presidente Amd. «I diabetici che diventano anziani e hanno già ricevuto nel corso della loro malattia tutte le indicazioni sui corretti stili di vita e sulle cure da seguire, dunque più semplici da gestire. E gli anziani che diventano diabetici nella terza o quarta età, nei quali è più difficile intervenire anche perché non conta solo l'età anagrafica, ma anche l'aspettativa di vita». Tra i dati emersi, l'alta frequenza di politerapia, sopra i 65 anni oltre il 40% delle persone prende 5 o più farmaci per il diabete e comorbilità, e l'impiego molto diffuso di farmaci tradizionali a un rischio di ipoglicemia. «Le sulfaniluree, per esempio» ha spiegato Maria Antonietta Pellegrini, coordinatore del Gruppo Amd "Diabete nell'anziano" «risultano essere ancora tra i farmaci più utilizzati, mediamente nel 36% degli over 65, eppure sono poco raccomandati nell'anziano perché espongono al rischio di cadute e calo cognitivo». «Emerge, dunque, la necessità di attuare scelte terapeutiche estremamente personalizzate, come accade in altre patologie» ha concluso Giorda «per intervenire su ciascun caso con un'associazione diversa di farmaci, in base alle caratteristiche del singolo individuo. E questo oggi è possibile visto che a differenza del passato abbiamo 10 classi terapeutiche, tra queste le recenti incretine spendibili nell'anziano per ottenere un buon compenso con meno complicanze».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Prevenire il diabete di tipo 2 si può. Una campagna del Ministero della salute
Diabete tiroide e ghiandole
07 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenire il diabete di tipo 2 si può. Una campagna del Ministero della salute
Edema maculare diabetico: una complicanza oculare da non sottovalutare
Diabete tiroide e ghiandole
28 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Edema maculare diabetico: una complicanza oculare da non sottovalutare
Prevenzione diabete, le farmacie strumento di educazione sanitaria
Diabete tiroide e ghiandole
25 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione diabete, le farmacie strumento di educazione sanitaria
L'esperto risponde