Fragole e mirtilli neri proteggono il cuore delle donne

23 gennaio 2013
Focus

Fragole e mirtilli neri proteggono il cuore delle donne



antocianine, mirtilli neri, fragole, cuore, infarto, donna


Un'alimentazione ricca di antocianine, un tipo di flavonoidi con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie di cui sono ricchi in particolare i mirtilli neri della varietà Vaccinium myrtillus, sembra in grado di ridurre di circa un terzo il rischio di infarto nelle donne. Lo rivela uno studio nidificato di coorte derivato dal Nurses' health study 2, appena pubblicato su Circulation. Un gruppo di ricercatori britannici guidati da Aedín Cassidy, dell'Università dell'East Anglia a Norwich, ha infatti verificato una riduzione del 32% del rischio incidente di infarto del miocardio un una coorte di 93.600 donne - di età compresa tra 25 e 42 anni, e sane, al reclutamento - seguite per 18 anni nel corso dei quali si sono registrati 405 casi.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo della data presunta parto
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
L'esperto risponde