Per restare magri: svegliarsi sempre alla stessa ora e dormire tra le 7 e le 8 ore per notte

20 novembre 2013
News

Per restare magri: svegliarsi sempre alla stessa ora e dormire tra le 7 e le 8 ore per notte



sonno; peso


Avete raggiunto un peso forma soddisfacente? Adesso comincia la parte difficile: mantenerlo. Un metodo è quello di puntare la sveglia a un'ora e non spostarlo mai da quella. Uno studio condotto dalla Brigham Young University e pubblicato sulla rivista American journal of health promotion sostiene proprio questo: svegliarsi ogni giorno alla stessa ora potrebbe contribuire a restare magri e in salute.

Il dato di partenza per il team di ricerca è stato che alcune precedenti ricerche avevano mostrato che dormire in modo insufficiente poteva avere delle ripercussioni negative sul proprio peso. Ora il nuovo lavoro, nel quale sono state coinvolte oltre 300 donne con un'età compresa fra 17 e 26 anni le cui azioni sono state tracciate, insieme al sonno, per una settimana, ha mostrato che anche essere abitudinari circa l'ora in cui si va a letto e ci si alza potrebbe avere la sua importanza in questo senso.

In particolare, i risultati dell'indagine hanno mostrato che dormire meno di sei ore e mezza o più di otto e mezza per notte è associato a una maggiore quantità di grasso corporeo; altro dato confermato dalla ricerca è che la qualità del sonno è importante per la salute generale dell'organismo.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde