A Carnevale divertimento senza rischi

25 febbraio 2014
News

A Carnevale divertimento senza rischi



carnevale; sicurezza


A Carnevale ogni scherzo vale! Ma ne siamo davvero sicuri? I gadget, i trucchi e anche i costumi possono in realtà nascondere pericoli - e non solo per i più piccoli. Ecco perché il ministero della Salute ha pubblicato le regole per godersi appieno la festa evitando rischi inutili e spiacevoli incidenti.

E allora attenzione a schiume e stelle filanti spray: se spruzzate negli occhi possono danneggiare la cornea e se utilizzate in vicinanza di fiamme - anche quelle apparentemente innocue delle candeline sulle torte - possono facilmente dare il via a un piccolo incendio in quanto infiammabili.

Ma l'occhio attento del genitore non deve trascurare neppure i costumi e le maschere: fondamentale controllare bene l'etichetta e verificare che ci sia il marchio CE, che garantisce la non-infiammabilità. È questo infatti uno dei rischio maggiori dei tessuti di cui sono composti molti vestiti di Carnevale, assieme alle sostanze chimiche tossiche che potrebbero essere presenti. E a volte basta annusare l'abito per capire che c'è qualcosa che non va...

E che dire degli accessori? Non c'è costume da fatina senza una bacchetta magica o da pirata senza una spada, ma anche questi oggetti possono diventare pericolosi nelle mani di un bambino, se non sono costruiti secondo tutti gli standard di sicurezza. Così come possono essere pericolosi bottoni, glitter e brillantini colorati che si possono facilmente staccare con il rischio di essere ingeriti, specie dai più piccoli.

E per finire occhio al trucco: meglio scegliere sempre prodotti sicuri e non scaduti, venduti solo attraverso i canali ufficiali. Spesso un eccessivo risparmio espone al rischio di cattiva qualità e scarsa sicurezza del prodotto. E per non correre rischi è buona abitudine testare il cosmetico su una piccola area di pelle del bimbo - per accertarsi che non sia causa di allergie - ed evitare comunque le parti più delicate come occhi e bocca. Sono poche e semplici dunque le regole da seguire, si tratta soprattutto di attenzione e buon senso. E che la festa cominci!


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo dei percentili di crescita
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
Infanzia
08 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
Epistassi, come comportarsi
Infanzia
03 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Epistassi, come comportarsi
L'esperto risponde