Estate: stagione nera per le patologie gastroenteriche

31 luglio 2014
News

Estate: stagione nera per le patologie gastroenteriche



malattie gastroenteriche


Ma chi l'ha detto che l'estate è la stagione più bella? Sicuramente qualcuno che non soffre di malattie gastroenteriche. Infatti le persone affette da questo tipo di patologie, vivono la bella stagione come una "stagione nera". A dirlo sono reumatologi e gastroenterologi della Società italiana di gastroreumatologia (Sigr) che hanno analizzato queste malattie diverse, ma accomunate da un analogo meccanismo infiammatorio. Molti studi infatti evidenziano come queste patologie presentino riacutizzazioni in particolari momenti dell'anno e a seconda dell'area geografica. In Italia, per esempio, è stato dimostrato un peggioramento nelle stagioni calde per le malattie infiammatorie croniche intestinali, soprattutto per il morbo di Crohn.

«L'ipotesi più accreditata è che i picchi di riacutizzazione siano correlati alla maggiore incidenza di infezioni intestinali frequenti in estate - spiega Vincenzo Bruzzese, presidente della Sigr - ma il sole ha anche un effetto protettivo, determinando la produzione cutanea della vitamina D. Questa ha un ruolo nel prevenire l'insorgenza dell'artrite reumatoide e di altre malattie autoimmuni. Un'esposizione al sole durante l'estate può ridurre il rischio di contrarre la malattia». Le malattie gastroreumatologiche come artrite reumatoide, spondiloartriti, malattie infiammatorie croniche intestinali hanno origine da un mosaico estremamente complesso di fattori: la predisposizione genetica, l'incontro tra un agente esterno e le cellule del sistema immunitario che attivano i linfociti e il rilascio di molecole proinfiammatorie.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
L'esperto risponde