Osteoporosi: per prevenirla bastano 20 minuti al giorno di sole

25 luglio 2014
News

Osteoporosi: per prevenirla bastano 20 minuti al giorno di sole



ospeoporosi


Sole, sole e ancora sole. Con le dovute precauzioni e seguendo i consigli degli esperti ma prendere il sole fa bene: per esempio previene l'osteoporosi perché stimola la produzione di vitamina D. Lo scrive in una nota la Società italiana dell'osteoporosi, del metabolismo minerale e delle malattie dello scheletro (Siomms).


Il 70 per cento degli italiani soffre di ipovitaminosi D, che significa poco calcio e indebolimento progressivo dello scheletro mettendosi così a rischio di osteoporosi e fratture, soprattutto le donne.


«Approfittiamo dell'estate: è il periodo dell'anno in cui c'è più sole e durante le vacanze è più facile prenderlo, stimolando quindi la sintesi di Vitamina D», spiega il presidente della Siomms, Giancarlo Isaia. «Esponendosi ai raggi solari per 20 minuti al giorno per 5 giorni alla settimana, scoprendo almeno le braccia, il viso e le gambe e assumendo alimenti come olio di fegato di merluzzo, sgombro sotto sale, anguilla e salmone affumicato è possibile ottenere una riduzione sensibile del rischio di fratture dato dalla fragilità».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
L'esperto risponde