Meno stress e sistema immunitario più forte grazie al pisolino

17 febbraio 2015
News

Meno stress e sistema immunitario più forte grazie al pisolino



pennichella


Nessun farmaco ricostituente. Secondo uno studio da poco pubblicato sulla rivista Journal of clinical endocrinology & metabolism la classica pennichella potrebbe rappresentare il rimedio ideale per contrastare i danni profondi alla salute - in genere aumento dello stress e indebolimento delle difese immunitarie - provocati dalla mancanza di sonno, sempre più frequente nella nostra società.

«È noto che un pisolino è utile per migliorare i livelli di attenzione che calano dopo una notte insonne, mentre si sa poco dell'effetto della pennichella sul livello di stress e sulla risposta immunitaria» esordisce Brice Faraut, della Universite Paris Descartes Sorbonne Paris Cite in Francia, che assieme ai colleghi ha studiato il problema in 11 uomini sani di età compresa tra 25 e 32 anni.
Le persone coinvolte nell'analisi hanno trascorso una notte quasi insonne - solo 2 ore trascorse tra le braccia di Morfeo - e il giorno seguente si sono sottoposti a esami della saliva e delle urine grazie ai quali sono stati misurati i livelli di interleuchina 6, una proteina coinvolta nella risposta immunitaria, e di norepinefrina, una molecola legata allo stress, che aumenta la frequenza del battito cardiaco, la pressione sanguigna e il livello di zucchero nel sangue.
«Dopo la notte insonne, abbiamo osservato aumenti nei livelli di norepinefrina e diminuzioni in quelli di interleuchina 6» dice Faraut.
In pratica un aumento dello stress e un indebolimento del sistema immunitario.

Per studiare l'effetto del pisolino su questi processi fisiologici, i ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di trascorrere un'altra notte dormendo solo un paio d'ore, ma poi hanno concesso loro due pisolini di 30 minuti, uno al mattino e uno al pomeriggio. Ebbene, dopo le due "pause" i valori di norepinefrina e interleuchina 6 risultavano normali nonostante la notte in bianco.

«Questi risultati suggeriscono che il classico pisolino potrebbe rappresentare una strategia efficace per contrastare gli effetti negativi sul sistema immunitario e neuroendocrino causati dalla mancanza di sonno» dice l'autore citando anche i tanti lavoratori turnisti o che svolgono un lavoro notturno e che soffrono di una carenza cronica del sonno.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
L'esperto risponde