Mamme e papà, attenti alla schiena! Ecco otto consigli per proteggere la colonna

02 settembre 2015
News

Mamme e papà, attenti alla schiena! Ecco otto consigli per proteggere la colonna



sollevare neonato bambino


Ci vuole la giusta tecnica per sollevare i pesi senza causare danni alla schiena. E anche un bimbo piccolo può in questo senso essere considerato un peso. «Inizialmente una neo-mamma solleva anche per 50 volte al giorno un peso di 3-4,5 chili, che diventano 7,5 quando il bimbo ha un anno e arrivano a 11-13,5 al secondo anno di età» dice Sabrina Strickland, portavoce della American academy of orthopaedic surgeons (Aaos) che ha pubblicato una serie di consigli pratici per consentire ai neo-genitori di godersi le gioie del proprio bimbo senza pesare troppo sulla schiena.

«Le prime raccomandazioni sono per la mamma» affermano gli esperti, consigliando di chiedere all'ostetrica o al medico quando è possibile riprendere a svolgere esercizi mirati per rinforzare i muscoli - soprattutto di addome e schiena. «Dopo un parto cesareo potrebbe servire più tempo prima di potersi dedicare all'esercizio» dice Strickland suggerendo a chi ha ricevuto l'ok del medico di allenarsi quando il piccolo fa il suo pisolino.

Anche l'alimentazione e il peso corporeo sono importanti e per questa ragione gli esperti consigliano alle neo-mamme un'alimentazione sana ed equilibrata (ottima la dieta mediterranea) per perdere i chili di troppo entro sei mesi dal parto.

Ci sono poi i consigli per come sollevare il piccolo: se il bimbo è seduto sul pavimento è meglio piegarsi sulle ginocchia per prenderlo e non con la schiena e inoltre si dovrebbe sempre cercare di tenere il piccolo stretto al petto prima di sollevarlo, senza distendere le braccia e senza torcere il corpo.

E il pasto? Anche questo momento della vita del piccolo ha le sue regole contro il mal di schiena. «Quando si allatta è bene portare il piccolo al seno e aiutarsi magari con appositi cuscini, evitando di stare sedute su divani troppo morbidi» dicono gli esperti che poi aggiungono «e quando si vuole mettere o togliere il bimbo dal seggiolone è meglio spostare il vassoio anteriore prima di sollevare il piccolo».

Infine, ma non meno importante il capitolo viaggi: quando si cammina sono consigliati gli zainetti anteriori, mentre quando si viaggia in macchina bisogna posizionare il piccolo nel seggiolino entrando con un piede nel veicolo e non dall'esterno. «Pochi accorgimenti per non subire danni alla schiena, in particolare alla colonna vertebrale» concludono gli esperti.

1. Svolgere esercizi mirati per rinforzare i muscoli, soprattutto di addome e schiena

2. Assumere un'alimentazione sana ed equilibrata per perdere i chili di troppo entro sei mesi dal parto

3. Per sollevare il piccolo quando seduto sul pavimento, piegarsi sempre sulle ginocchia

4. Tenere il piccolo stretto al petto prima di sollevarlo, senza distendere le braccia e senza torcere il corpo

5. Quando si allatta evitare di stare sedute su divani troppo morbidi

6. Prima di sollevare il piccolo dal seggiolone è meglio spostare il vassoio anteriore

7. In viaggio per camminare sono consigliati gli zainetti anteriori

8. Evitare di posizionare il bimbo sul seggiolino dell'auto rimanendo in esterno, meglio entrare con un piede in macchina


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
L'esperto risponde