Prove di Volo, il viaggio di Luca Pani, tra le emozioni della mente

21 ottobre 2015
News

"Prove di Volo", il viaggio di Luca Pani, tra le emozioni della mente



prove di volo


Un viaggio nella mente umana attraverso immagini, emozioni, pensieri, riflessioni. Appunti di uno psiconauta che esercita l'arte del pensiero e lo elabora in scritto in poco meno di 5 minuti lasciando al lettore il compito di decifrare e meditare.
Questo è "Prove di volo" il libro, edito da Edra, che Luca Pani, specialista in Psichiatria, esperto di Farmacologia e Biologia molecolare, e attuale direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e l'artista Filippo Martinez hanno presentato lunedì scorso al Teatro Litta di Milano.

Si tratta di 107 editoriali scelti tra quelli che settimanalmente Pani confeziona per l'Università di Aristan, sedicente "Facoltà di Scienze della Felicità" che dal 2011 anima incontri, lezioni, dibattiti in aule reali e virtuali.
«Quello di Aristan è un ateneo particolare, che conferisce lauree in Teoria e tecniche di salvezza dell'umanità, insegnando la felicità, consegnando agli studenti titoli che non hanno nessun valore legale, ma che arrivano dopo esami sostenuti con veri docenti» dice Martinez, rettore e docente di Regalità individuale, nonché ispirato pittore e autore di oltre 7mila opere di cui, in questo volume, ne ha utilizzate 107, da affiancare a ogni singolo editoriale di Pani.

«Il mio è un piccolo, grande volo nella mente umana», afferma Pani. «Nato per gioco, è stata occasione di riflessione, divertimento e svago e oggi rappresenta il primo di un trittico libri, con altri due di prossima pubblicazione. Il tutto condito da una benefica leggerezza, filo conduttore del mio libro, che deve rappresentare anche un modo per vincere l'ansia, diventata ormai il tratto distintivo dei nostri tempi».

Prove di volo rappresenta il risultato di un esperimento mentale, quello della psiconautica, che Pani ha compiuto e compie nel momento in cui scrive gli editoriali. Momenti di scrittura lucida ma irrazionale che devono essere portati a termine in brevissimo tempo, meno di cinque minuti, in modo da non consentire alla corteccia frontale di attivarsi. «Tutti i testi», sottolinea Pani, «sono stati scritti prima che questa parte del cervello, che è la più evoluta, potesse avere modo di portare la mente a pensare a cosa stesse facendo. In questo modo la persona può sfruttare al meglio le aree del cervello più antiche, ma che sono le più utili per il compimento dell'esperienza di psiconautica».

Giorgio Albonetti, presidente di Edra: «Siamo orgogliosi di pubblicare un libro di così alto profilo. Come editori siamo rimasti colpiti dall'aspetto dicotomico mostrato dall'autore Pani che nel libro mostra una brillante e vivace umanità, con emozioni estetiche e fatti fuori dal tempo che sono parte integrante della nostra realtà, accompagnata da una conoscenza della materia medico-scientifica senza paragoni e da una moralità istituzionale di altissimo livello».

Conclude Ludovico Baldessin, direttore esecutivo di Edra: «Prove di volo è una delle espressioni della capacità di Luca Pani di confrontarsi apertamente al di fuori del proprio contesto abituale e di mettersi in discussione insieme a tutti quelli che non vogliono mai smettere di conoscersi e migliorarsi».

Per ulteriori informazioni sul libro consulta il sito provedivolo.it.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde