La scienza sconsiglia il telefono al volante

08 aprile 2010
News

La scienza sconsiglia il telefono al volante



Guidare l'auto e allo stesso tempo parlare al cellulare non è cosa da tutti. Per il Codice della strada lo può fare solo chi è provvisto di dispositivo vivavoce, per la scienza invece è necessario essere dotati di un sistema nervoso "multitasking". Peccato tuttavia che soltanto il 2,5% della popolazione possa vantare una capacità di questo genere. La singolare rivelazione arriva da uno studio pubblicato sulla rivista specializzata Psychonomic Bulletin and Review: gli autori hanno preso un campione di duecento persone e l'hanno messo al volante di un simulatore automobilistico, in modo da valutare le loro prestazioni in condizioni normali (semplice guida) e in condizioni complesse (guida più telefono). Nel 97,5% dei casi, l'uso del cellulare ha influito negativamente sulle performances al volante: tempi di frenata più lunghi del 20% etempi di percorrenzadel 30%, processi mnemonici ridotti dell'11% e del ragionamento del 3%. Come se si fosse ubriachi, insomma. Morale: anche se si dispone di un vivavoce quando si guida sarebbe preferibile evitare di parlare al telefono. «È facile che chi legge si illuderà di fare parte di quel 2,5% di persone "multitasker"» è il commento finale di David Strayer e Jason Watson, ricercatori dell'Università dello Utah «ma è molto molto probabile che si stia sbagliando. Le probabilità sono le stesse che si hanno a lanciare una monetina in aria e ottenere testa per 5 volte di fila».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde