La dieta mediterranea protegge dall’asma

09 giugno 2010
News

La dieta mediterranea protegge dall'asma



Da una vastissima ricerca condotta in venti Paesi occidentali viene confermata l'importanza di un regime alimentare corretto e bilanciato per allontanare il rischio di comparsa di alcune patologie come l'asma. Durante gli anni 1995-2005, oltre 50mila bambini di età compresa tra 8 e 12 anni sono stati coinvolti in uno studio per valutarne le abitudini dietetiche. Scopo della ricerca, scoprire quali alimenti, se consumati in eccesso, possono determinare l'insorgenza di asma, e quali invece svolgono un'efficace protezione sull'apparato respiratorio. Sul banco degli imputati, al termine della ricerca, gli hamburger: nei bambini che ne mangiano tre o più alla settimana la frequenza di episodi asmatici è maggiore rispetto a chi non abusa di questi alimenti. I cibi invece che allontanano il rischio sono frutta e pesce «Non è tanto la tipologia dei cibi che si consumano che determina l'asma -  precisa Gabriele Nagel, coordinatore dello studio - quanto le conseguenze di un regime alimentare scorretto: è statisticamente provato che nei ragazzi che frequentano assiduamente McDonald e simili si riscontrano con maggiore prevalenza obesità e sedentarietà. E' altrettanto vero però che gli antiossidanti e le vitamine contenuti in frutta e verdura, così come gli acidi grassi polinsaturi di cui sono ricchi i pesci, hanno proprietà antinfiammatorie dimostrate, che svolgono un'azione protettiva su bronchi e polmoni».

Thorax 2010; 65: 516-522


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Campagna Chi non fuma sta una favola
Apparato respiratorio
31 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Campagna "Chi non fuma sta una favola"
Campagna di sensibilizzazione contro il fumo nelle farmacie Alphega
Apparato respiratorio
10 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Campagna di sensibilizzazione contro il fumo nelle farmacie Alphega
Asma e BPCO, una campagna per non trascurarle
Apparato respiratorio
23 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Asma e BPCO, una campagna per non trascurarle
L'esperto risponde