L'esperto risponde

Domanda di: Salute maschile

21/04/2009 22:27:02

Oligoastenospermia

Salve, sono un ragazzo di 23 anni e ho fatto una visita andrologica perché mi dissero che era importante la prevenzione soprattutto in tale ambito. L'esame obiettivo ha riportato tutto nella norma dunque mi è stato detto di fare uno spermiogramma.
L'ho fatto, vi riporto i risultati in sintesi:
spermatozoi
Concentrazione: 8.500.000/ml
totale: 12.750.000/ml
volume: 1,5 ml
pH: 6,8
Conclusione: diminuzione del numero dei nemaspermi e aumento delle percentuali di forme ipertrofiche,
per cui lo specialista mi diede una cura di sperginQ10 e fertiplus per tre mesi al termine dei quali avrei dovuto fare esami ormonali e ripetere lo spermiogramma.
Il risultato di queste ultime analisi è stato uno spermiogramma notevolmente peggiorato:
Concentrazione: 300.000/ml
totale: 600.000/ml
il resto tutto bene eccetto per la prolattina con un valore di 47,0 ng/ml.
Diagnosi oligoastenospermia.
Ora mi è stato detto di fare ulteriori indagini sul cariotipo e microdelezioni del cromosoma y dunque mi domando: visto che gli esami da fare sono costosi e inoltre è un periodo di stress interminabile, poichè non devo avere figli nell'immediato domani posso rimandare la soluzione del problema a tempi migliori magari quando sarò sposato e allora il problema sarà più contingente oppure è necessario risolvere il problema adesso, pena l'impossibilità di guarire?
Grazie infinite per la vostra disponibilità.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del24/04/2009

Caro lettore ,

non ci sono urgenze ma tenga sempre i contatti con il suon andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.



Dott. Giovanni Beretta
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Salute maschile


© RIPRODUZIONE RISERVATA