07/01/05  - Ombelico - Malattie infettive

Ombelico




Domanda del 07 gennaio 2005
Da un paio di mesi il mio ombelico presenta una infiammazione con secrezione sierosa, che dopo un po' si trasforma in crosticina. Avverto bruciore, a volte anche internamente. Il mio medico mi ha dato una pomata (Ecoval) dicendo che si tratta probabilmente di un eczema. La pomata non ha alcun effetto positivo, anzi la pelle dell'ombelico è diventata rossa, come da scottatura. Di cosa si tratta? Forse una infezione micotica?
Risposta del 10 gennaio 2005
Può capitare, talvolta, che l'ombelico, anche a causa della sua stessa conformazione, divenga ricettacolo di germi che possono dare infezione. Il suo medico ha certo rilevato una infiammazione e le ha prescritto l'doneo farmaco. Può darsi che vi sia anche stata una superinfezione da germi sensibili ad altri farmaci; il suo medico certo ora le prescriverà, se è questo il caso (la diagnosi certa la può porre solo chi visita il paziente), un trattamento antibiotico locale nonché la raccomandazione di una accurata disinfezione della parte più volte al giorno.
Cordiali saluti

Dott. Piergiorgio bertucci
Medico Ospedaliero



Il profilo di PIERGIORGIO BERTUCCI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Malattie infettive
19 maggio 2017
News
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia
Malattie infettive
15 maggio 2017
Focus
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia